ARIANNA PERILLI

ARIANNA PERILLI

ARIANNA PERILLI

E’ nata a Rimini il 1° maggio 1978 e ha iniziato a sparare a soli 14 anni. A 15 anni viene convocata dal CT della Nazionale italiana Carlo Danna per il suo primo Europeo, vinto a squadre.
Nella sua lunga carriera ha ottenuto numerosi risultati di rilievo, con l’argento nel double trap in Coppa del Mondo a Lima, nel 1996, e i due Campionati Europei di fossa olimpica vinti nel 2005, a Belgrado, e nel 2006, a Maribor.
Dal 2013 veste i colori della Nazionale Sammarinese, di cui con orgoglio ne ha acquisito la Nazionalità sportiva, rappresentando una delle pochissime atlete ad aver gareggiato in gare Internazionali per due Nazioni.
Tra il 2014 e i primi mesi del 2015 colleziona tre finali in Coppa del Mondo. A giugno 2015, nella prima edizione dei Giochi Europei a Baku, accede alla finale per l'oro nella gara di trap femminile, dove si deve accontentare del secondo posto. La conquista dell'argento, però, vale la conquista della carta olimpica per Rio 2016, dove gareggerà al fianco della sorella Alessandra.