+++Indicazioni per l’accesso alla Cerimonia d’Apertura+++

NEWS

+++Indicazioni per l’accesso alla Cerimonia d’Apertura+++

MASSIMA DIFFUSIONE

Per quanto riguarda l’accesso alla Cerimonia d’Apertura dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa di San Marino 2017 che si terrà alle ore21 del prossimo 29 maggio 2017 al San Marino Stadium di Serravalle si richiede al pubblico di seguire queste indicazioni:

- l’area adiacente al Centro Sportivo di Serravalle è interdetta al traffico, eccetto per i veicoli autorizzati, si consiglia quindi di raggiungere la zona riducendo il numero di veicoli (autovetture da 4 persone).



Le aree di sosta consigliate sono:

- parcheggio del Centro Commerciale Azzurro (che rimarrà aperto sino alle ore 1, accedendo tramite le rampe di entrata e di uscita dal parcheggio)

- lato sinistro di Via Olnano in direzione di Via Abate Stefano, (solo in salita)

- parcheggio tetto ex “One Gallery Outlet”

- aree di parcheggio attorno alla Mensa di Ciarulla

- margine sinistro di Costa del Bello in direzione Galazzano

- margine destro di Strada La Ciarulla;

- aree adiacenti Centro servizi Globo;

- parcheggio sul tetto Palestra Energia;

- parcheggio del Cimitero di Serravalle.


Per le persone che hanno difficoltà motorie saranno predisposte navette minibus elettriche:

Dalle ore 19,30 e sino alle ore 20,45 sarà attivo un servizio navetta con 3 autobus che collegherà il parcheggio del WTC di Dogana con la rotonda di Via Ponte Mellini.



Per permettere la normale circolazione degli autobus, sarà assolutamente vietato fermarsi e sostare lungo Strada La Ciarulla, dall’incrocio con la rotonda sulla superstrada all’incrocio con la via Rancaglia.


NON CI SARANNO BIGLIETTI IN VENDITA PRIMA DELLA CERIMONIA, pertanto preghiamo di raggiungere il San Marino Stadium solamente ai possessori di biglietti.

L'accredito di VOLONTARI, WORKFORCE, GIORNALISTI, ACCOMPAGNATORI, FOTOGRAFI non consente l'accesso alla Cerimonia d'Apertura se non accompagnato da regolare biglietto.

SI CONSIGLIA DI RAGGIUNGERE IL SAN MARINO STADIUM CON LARGO ANTICIPO