La delegazione sammarinese ai Giochi al vaglio del CE del CONS

NEWS

La delegazione sammarinese ai Giochi al vaglio del CE del CONS

Nella seduta del 19 aprile il Comitato Esecutivo del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese ha preso in esame la composizione della delegazione della squadra sammarinese che prenderà parte ai prossimi Giochi dei Piccoli Stati di San Marino 2017. Praticamente certe le discipline nelle quali San Marino avrà al via un suo atleta, restano da determinare gli elenchi dei partecipanti alle gare di atletica e nuoto per le quali è possibile qualificarsi fino al prossimo 8 maggio (data limite per tutte le discipline). Ad oggi è praticamente certo che la delegazione sammarinese supererà le 120 unità alle quali si aggiungeranno tecnici, sanitari e ufficiali di squadra. Nel tiro con l'arco, venute a meno le competizioni a squadre femminili e di conseguenza quelle miste, è confermata la presenza di 8 atleti (3 uomini nel compound, 3 uomini nel ricurvo, una donna nel compound e una nel ricurvo); pallacanestro (solo maschile) e pallavolo (maschile e femminile) avranno roster completi fissati a 12 atleti per squadra mentre saranno 4 gli atleti del beach volley (2 per sesso). Nel tiro a volo, in attesa di capire se saranno confermate o cancellate le gare femminili è praticamente certa la partecipazione di 6 uomini (2 nel trap, 2 nel double trap, 2 nello skeet). 6 gli atleti al via delle gare di tiro a segno (2 donne nella carabina e 2 nella pistola e 2 uomini nella pistola). 2 uomini e 2 donne al via delle gare di tennis con l'opportunità però di allargare la squadra se non dovessero essere gli stessi atleti a giocare singolo e doppio. Nel tennistavolo saranno al via dei Giochi dei Piccoli Stati tre uomini e tre donne. Nel ciclismo saranno 24 i sammarinesi al via, dieci nella gara su strada, 10 in quella di mountain bike e 4 nella cronometro, non è escluso però che alcuni atleti siano impegnati in più di una specialità. Detto della possibilità di qualificarsi fino al prossimo 8 maggio (e dell'eventualità di aggiungere all'elenco delle wild card) saranno al via delle gare di atletica una decina di ragazzi, più o meno stesso numero per le gare di nuoto. Luciano Scarponi, Capo Missione, si avvarrà della collaborazione dei due membri della Commissione Tecnica Manlio Molinari e Andrea Benvenuti e dei due vice Manuel Poggiali e Bruno Gennari. Il medico della delegazione sammarinese sarà il dottor Claudio Cecchetti. La delegazione sammarinese verrà vagliata anche dal Consiglio Nazionale nella seduta del 27 aprile pv, lo stesso Consiglio Nazionale prenderà in esame anche la bozza del programma di politica sportiva per il prossimo quadriennio e sarà chiamato all'approvazione del bilancio consuntivo del CONS 2016.