Vela, prima giornata per l'Eurochallenge O'pen BIC

FEDERAZIONI

Vela, prima giornata per l'Eurochallenge O'pen BIC

E’ scattato questa mattina l’Eurochallenge O'pen Bic organizzato da O'pen Bic SMR in collaborazione con il Club Nautico Rimini e la Classe O'pen Bic Italia, il patrocinio della Segreteria di Stato dello Sport, Segreria di Stato per il Turismo - Repubblica di San Marino e del Comune di Rimini nelle acque di Rimini.

La gara biancazzurra arriva al termine di una stagione agonistica ricca di impegni di rilievo come la prima tappa dell’Eurochallenge di Roses in Spagna, l’Endeavour alle Bermuda durante le regate dell’America’s Cup, il Mondiale di Arco sul Garda e la Coppa Prima Vela a Crotone.

Quasi 100 le imbarcazioni al via della competizione che si è aperta oggi e proseguirà fino a domenica e che si articola su nove prove (oggi ne erano state previste tre ma se ne sono disputate solamente due). Ai big della specialità si aggiungono i piccoli velisti nati nel 2009 che prendono parte al raduno denominato “Prime Cup”.

Al via anche gli atleti sammarinesi Vittorio Podeschi e Pietro Cardelli (Under 13), Azzurra Podeschi, Lucrezia Ricci e Rosa Giulianelli (Under 17).

La prima delle prove in programma si è svolta regolarmente con gli atleti sammarinesi in lizza per la top ten mentre la seconda prova, causa una violenta mareggiata, si è rivelata molto più complicata del previsto. La terza prova prevista oggi è stata annullata.