GINNASTICA: Lucia Castiglioni al Campionato del Mondo di Ginnastica Ritmica

FEDERAZIONI

GINNASTICA: Lucia Castiglioni al Campionato del Mondo di Ginnastica Ritmica

Con il Campionato del Mondo 2017 prende il via una nuova era della Ginnastica Ritmica. Quello di Pesaro, in programma dal 30 agosto al 3 settembre prossimi, si preannuncia infatti come l'evento di punta non solo della stagione, ma dell’intero quadriennio, dal momento che è destinato a presentare le protagoniste che si contenderanno la leadership fino ai giochi di Tokyo e il nuovo “Codice dei Punteggi” sulla base del quale saranno giudicate.
Da mercoledì 30 agosto a domenica 3 settembre l’Adriatic Arena di Pesaro ospita la 35° edizione dei Mondiali di ginnastica ritmica, i primi mai disputati in Italia. Al via ginnaste di ben 54 paesi. Pesaro non è estranea ai grandi eventi della Ginnastica Ritmica, basti pensare alle nove Coppe del Mondo organizzate consecutivamente proprio sulle rive dell’Adriatico. Le imprese delle "Farfalle azzurre", campionesse iridate nel 2009 e nel 2011 hanno contribuito a rendere l’Italia una grande potenza mondiale della disciplina.
A prendere parte alla competizione ci sarà anche San Marino che si presenta al via con una squadra composta dal Capo Delegazione, nonché presidente della Federazione Sammarinese Ginnastica Fabrizio Castiglioni, dall’allenatrice Monica Leardini, dalla ginnasta Lucia Castiglioni e dalla neo giudice internazionale Federica Protti, al debutto. E’ la prima volta che la delegazione sammarinese si presenta a una competizione internazionale con un proprio giudice.
Lucia Castiglioni, atleta di punta della Federazione Sammarinese Ginnastica, si sta preparando a prendere parte per la terza volta consecutiva ad un Campionato del Mondo dopo aver partecipato a tantissime prove di Coppa del Mondo, la ginnasta biancazzurra in gara nel gruppo E scenderà in pedana mercoledì 30 agosto alle 15:44 per l’esercizio con la palla e a seguire quello con il cerchio, in serata ci saranno le finali per gli stessi attrezzi. Qualificazioni e finali degli esercizi con clavette e nastro si svolgeranno il giorno successivo. Lucia Castiglioni scenderà in pedana alle 15:25 per l’esercizio con le clavette per terminare la qualificazione con il nastro. La somma dei punteggi dei primi due giorni di qualificazioni determinerà le migliori 24 ginnaste che il primo settembre si sfideranno per la finale All-around. Le squadre, invece, si giocheranno il titolo il 2 settembre mentre le finali si terranno domenica 3 settembre insieme alla cerimonia di chiusura e al galà conclusivo.
E’ un grande onore per la Federazione Sammarinese Ginnastica partecipare ad una competizione internazionale così importante con una ginnasta nell’all-around individuale. Inoltre alcune ginnaste della Federazione Sammarinese sono state invitate dal Comitato organizzatore presieduto dalla Prof.ssa Paola Porfiri a prendere parte alla cerimonia di apertura che si terrà mercoledì 30 agosto dalle 20. Proprio durante la Cerimonia d’Apertura l’allenatrice Monica Leardini, in rappresentanza della Repubblica di San Marino, pronuncerà il giuramento dei tecnici in rappresentanza di tutti gli allenatori dei Paesi partecipanti tra i quali è stata scelta dalla Federazione Internazionale Ginnastica.
L’intero evento potrà essere seguito su Rai Sport 1 da mercoledì 30 agosto alle 20.30 e sul canale FGI web tv “Volare”.