ATLETICA - LA NAZIONALE SAMMARINESE IN PARTENZA PER IL CAMPIONATO EUROPEO DI CORSA IN MONTAGNA

FEDERAZIONI

ATLETICA - LA NAZIONALE SAMMARINESE IN PARTENZA PER IL CAMPIONATO EUROPEO DI CORSA IN MONTAGNA

Prestigioso appuntamento internazionale per gli atleti bianco-azzurri. La nazionale di corsa in montagna, capitanata dal Team Leader Fabio Bernardi, domattina partirà per i Campionati Europei di Corsa in Montagna, in programma nel week-end a Arco (TN).
La gara scatterà dal centro storico di Arco, il tracciato si snoderà inizialmente tra le vie del paese per poi inerpicarsi lungo la rocca che lo protegge a settentrione, fino ad entrare nel castello che domina l’intero Alto Garda e raggiungere la Torre Renghera alla sommità dello sperone roccioso. A quel punto gli atleti affronteranno una ripida discesa, per poi prendere di petto la rampa che conduce al monte Colodri, tra ulivi e scorci caratteristici, in un ambiente decisamente più montano. Il tracciato dunque è molto difficile e suggestivo. Gli uomini percorreranno 12,31 km con un dislivello di 750 metri mentre le donne 8,54 km con un dislivello di 500 metri.
La squadra maschile di San Marino è composta da Michele Agostini, Marco Belenchia, Matteo Bertuccini ed Laurentiu Ilie mentre quella femminile da Paola Carinato, Elena Cupi, Fristad Mona e Claudia Vannucci. Il più atteso è Agostini che attualmente è in gran forma e può puntare ad un buon piazzamento. Da seguire con attenzione anche Matteo Bertuccini, un giovane in piena crescita. L’obbiettivo di tutti è riuscire a terminare la gara, farsi onore e vivere una bella esperienza assieme ad atleti di ben 27 nazioni.
Venerdì mattina è prevista la prova del percorso mentre nel pomeriggio la riunione tecnica e la sfilata. Sabato mattina alle 10.45 al via la gara Senior Femminile, alle 12 la Senior Maschile ed alle 18 la cerimonia di premiazione e la sfilata di chiusura.