PROTAGONISTI

PROTAGONISTI

I PROTAGONISTI BIANCAZZURRI

Il miglior risultato agonistico assoluto ottenuto da San Marino ai Giochi Olimpici, è stato il 4° posto della tiratrice Alessandra Perilli a nella competizione femminile di trap alle Olimpiadi di Londra del 2012. In precedenza San Marino aveva ottenuto un 5° posto con il tiratore Francesco Nanni (Carabina a terra) a Los Angeles 1984 con 594 punti su 600. Alle Olimpiadi del 2000, a Sydney, la tiratrice Emanuela Felici è arrivata 7ª nella gara di Trap: la stessa posizione di classifica la Felici l’ha conquistata alle successive Olimpiadi di Atene 2004, appaiata al 7° posto del compagno di squadra Francesco Amici, sempre nel Trap.

Ai X Giochi del Mediterraneo di Lattakia (Siria - 1987) San Marino si aggiudica la prima storica medaglia d'argento nel Tiro a Volo (Trap) con Gian Nicola Berti. Ai Giochi del Mediterraneo hanno conquistato una medaglia anche Stefano Selva(Trap), la coppia Bollini-Frisoni (Bocce), Anna Maria Ciucci(Bocce, due volte), Matteo Albani(Bocce, due volte) e le coppie Albani-Albani e Albani-Dall'Olmo(Bocce). Francesco Amicinel 2009 ha conquistato a Pescara la medaglia di bronzo che Alessandra Perilli è riuscita a bissare nel 2013 a Mersin.
Daniela Del Din, già medaglia d'argento ad Almeria è la prima atleta sammarinese a conquistare una medaglia d'oro ai Giochi del Mediterraneo. La medaglia è arrivata nel trap (tiro a volo) a Pescara 2009, nella stessa gara du medaglia d'argento Alessandra Perilli.

L’atleta sammarinese tra i più noti e rappresentativi della storia è il calciatore professionista Massimo Bonini, per molti anni centrocampista titolare della Juventus (con il quale ha vinto scudetto, coppa dei Campioni e Coppa Intercontinentale) e del Bologna. Ha rivestito in seguito anche l’incarico di Commissario Tecnico della Nazionale di calcio sammarinese della quale aveva indossato precedentemente la maglia.
Nella bacheca biancazzurra, spiccano i prestigiosi titoli di Manuel Poggiali nel Campionato del Mondo di Motociclismo. Il primo nel 2001 nella classe 125cc. in sella alla Gilera: titolo iridato bissato dallo stesso pilota nel 2003 nella classe 250cc con l’Aprilia. A completare il trionfo nel 2003 si aggiunge il titolo di Vicecampione mondiale ottenuto dall’altro fuoriclasse del Titano, Alex De Angelis, nella classe 125 su Aprilia. De Angelis, che ha corso anche in 250cc è l'unico sammarinese ad aver gareggiato nel Campionato del Mondo nella categoria MotoGP. Dal 2016 corre nel Campionato del Mondo Superbike.
Sempre per quanto riguarda il mondo delle moto vanno ricordate le partecipazioni alla Dakar a partire dal 2010 di Alex Zanotti, atleta di punta per quanto riguarda il motociclismo "raid" (Campione del Mondo Baja nel 2012 e nel 2013).

San Marino si è sempre distinto nello sport, successi sono arrivati negli anni da tutte le discipline. Vanno ricordati i Campionati Italiani e le Coppa Campioni vinte dal Baseball Club San Marino (T&A), le buone prestazioni delle squadre Nazionali e di club di pallavolo, pallacanestro e da pochi anni anche di rugby. Nel calcio, oltre a Bonini, tanti altri ragazzi hanno avuto la possibilità di vestire maglie prestigiose. In passato si ricordano Dante Maiani,Marco Macina e Andy Selva, attualmente altri giovani calciatori sammarinesi sono nel mondo del professionismo. Il San Marino Calcio, formazione di calcio professionistica sammarinese che prende parte al Campionato Italiano di Lega PRO ha ottenuto numerosi risultati importanti, ora è in Prima Divisione.
Il Tre Penne è la prima squadra sammarinese di calcio ad aver vinto una partita in Champions league (contro gli armeni dello Shirak)
Numerosi i successi nel mondo dell'automobilismo, i piloti del Titano si sono messi in mostra in Campionati Mondiali e Italiani sia in pista che nei rally. Si ricordano i trionfi di Christian Montanari(Fia GT), Mirco Baldacci(Rally), Danilo Tomassini, Walter Meloni(Pista), Stefano Valli(Pista), Andrea Belluzzi(Pista) e Alex Raschi(Rally).
Francesca Guardigli, Domenico Vicini e Marco De Rossi sono gli unici tennisti sammarinesi che abbiano avuto accesso al ranking mondiale ATP, Vicini è anche il tennista con più presenze in assoluto nella storia della Coppa Davis inserito dalla Federtennis mondiale nella Hall of fame.

Nel tiro a volo, da sempre fiore all'occhiello dello sport sammarinese vanno ricordati, Francesco Amici, Alfio Tomassoni, Stefano Selva e Gian Nicola Bertioltre alle lady Emanuela Felici e Daniela Del Din. Recentemente è sempre più alla ribalta Alessandra Perilli costantemente fra le prime dieci del mondo e storica "quarta" a Londra 2012.
Nel ciclismo ha conquistato numerosi successi Daniela Veronesi, ora è ricchissimo il movimento amatoriale delle due ruote.
Nel nuoto vanno ricordati i successi di Diego Mularoni, Emanuele Nicolini e Simona Muccioli.