Il Presidente Giardi e il Segretario Podeschi aprono Sportinfiera 2017

NEWS

Il Presidente Giardi e il Segretario Podeschi aprono Sportinfiera 2017

Giardi e Podeschi aprono Sportinfiera 2017
I ragazzi delle scuole medie di San Marino hanno invaso le tribune del San Marino Stadium per la breve Cerimonia d’Apertura dell’edizione 2017 di Sportinfiera, hanno ascoltato attenti i saluti delle autorità politiche e sportive e poi si sono catapultati all’interno del Centro Sportivo di Serravalle per provare le discipline sportive praticate sul Titano grazie ai maestri delle diverse federazioni sammarinesi. Oggi e domani si parlerà di sport e il centro sportivo di Serravalle sarà teatro di esibizioni e spettacoli, mini-competizioni e giochi. “Sportinfiera si apre oggi –ha detto il Presidente del CONS Gian Primo Giardi- sull’onda dell’entusiasmo creato dai Giochi dei Piccoli Stati. Invito tutti i ragazzi che durante i Giochi si sono resi protagonisti in veste di volontari o di semplici spettatori a continuare a seguire le orme dei nostri atleti impegnandosi con passione, sacrificio, determinazione nella pratica sportiva. Non abbandonate il meraviglioso mondo dello sport. Il nostro paese offre grandi opportunità, 32 Federazioni e tante discipline differenti, non sprecatele. Al posto dei ragazzi che hanno regalato alla nostra Repubblica 30 preziosissime medaglie ai Giochi 2017 –ha concluso Giardi- un giorno, ne sono certo, ci sarete voi. Sarete voi a difendere i colori della nostra Repubblica in un evento così importante”. Giardi ha poi richiamato la Carta Olimpica, in particolare il primo principio: “L’Olimpismo è una filosofia di vita, che esalta e unisce in un insieme equilibrato le qualità del corpo, della volontà e della mente. Unendo lo sport con la cultura e l’istruzione, l’Olimpismo cerca di diffondere uno stile di vita basato sulla gioia dello sforzo, sul valore educativo del buon esempio, la responsabilità sociale e il rispetto dei principi etici fondamentali universali” Il Segretario di Stato per lo Sport e l’Istruzione Marco Podeschi ha ricordato come il binomio “scuola-sport” sia alla base della crescita sana dei giovani del nostro paese e dopo aver ringraziato il Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese per l’impegno profuso per Sportinfiera ha esortato i ragazzi ad avvicinarsi allo sport nel nome del benessere e dei suoi valori più nobili. “Ricordate inoltre –ha concluso Podeschi rivolgendosi ai ragazzi che già praticano l’attività- la grande opportunità che vi offre la Repubblica di San Marino, ovvero quella di divertirvi, gareggiare e vincere rappresentando il vostro Stato”. Un’esibizione della Federazione Sammarinese Ginnastica ha concluso la breve cerimonia d’apertura. Tra gli stand delle Federazioni si respira ancora l’aria dei Giochi dei Piccoli Stati 2017 che qualche mese fa hanno riportato la fiamma olimpica sul Titano. Allestita all’interno del Multieventi una Mostra fotografica che ripercorre tutti i podi biancazzurri. I gadget di San Marino 2017 tornano in palio con una “pesca” e ovviamente tornerà a farsi vedere Sammy, la Mascotte che è pronta ad incontrare ancora i suoi giovani fans. Domani alle 18.30 la reunion di tutti i Volontari che hanno collaborato ai Giochi di San Marino 2017 per una foto (all’interno della palestra Casadei) che verrà esposta nel Museo Olimpico. "GIOCO-SPORT " è la grande novità di Sportinfiera 2017 , ideato dalla Commissione Tecnica e dall’Ufficio Sportivo del CONS coinvolgerà i ragazzi sammarinesi che si potranno cimentare in 21 differenti giochi di cinque differenti aree, destrezza, precisione, forza, rapidità e resistenza. Alle 18,00 di domani pomeriggio verranno sommati i risultati di tutti i ragazzi nelle diverse prove e sul Palco di Sportinfiera, verranno premiati i vincitori e le vincitrici di ogni area e della classifica che somma tutti i risultati. Ogni premiato avrà la possibilità di scegliere se frequentare nel periodo ottobre-dicembre 2017 un corso trimestrale gratuito in una delle Federazioni in cui ha dimostrato delle buone abilità. Le immagini di Sportinfiera sono disponibili sul profilo Flickr del CONS e verranno aggiornate continuamente nell’arco dei due giorni: www.flickr.com/photos/145737546@N05/