EYOF: Tamagnini chiude 39esimo i 50 metri stile libero di Gyor 2017

NEWS

EYOF: Tamagnini chiude 39esimo i 50 metri stile libero di Gyor 2017

Il sammarinese si è messo alle spalle 11 concorrenti

Dopo l'esordio di Giacomo Casadei è stato il turno di Raffaele Tamagnini. Questa mattina l'altro squaletto biancazzurro ha firmato l'esordio al Festival Olimpico della Gioventù Europea di Gyor 2017 scendendo in vasca per la gara dei 50 metri stile libero. Il biancazzurro (classe 2001) ha nuotato in 24.73 chiudendo all'ultimo posto della sua batteria ma 39esimo assoluto su 50 partecipanti. Il miglior tempo di batteria è stato quello dell'italiano Federico Burdisso che ha nuotato la vasca in 23.04.
Domani la giornata più ricca di impegni con il judoka quindicenne Leonardo Deli che scenderà sul tatami alle 9 (categoria -66kg, avversario da determinare), alla stessa ora in piscina sarà il turno di Linda Canti nei 100m rana mentre Giacomo Casdei tornerà in vasca per i 200 metri rana. Giovedì Raffaele Tamagnini affronterà la regina delle gare, i 100 metri stile libero che si disputeranno a partire dalle 9 mentre venerdì Linda Canti chiude il programma sammarinese con i 200 metri rana femminili.
A guidare la delegazione biancazzurra il capo missione Bruno Gennari.