Gyor2017, si comincia!

NEWS

Gyor2017, si comincia!

Al via gli EYOF

Una Cerimonia d'Apertura "colorata" e firmata dalla star internazionale della musica Steve Aoki ha dato il via, ieri sera, al Festival Olimpico della Gioventù Europea 2017 (EYOF) ospitato dalla città ungherese di Gyor (a poco più di 100 chilometri da Budapest).
Al via, assieme ad altre 27 squadre europee anche quella biancazzurra guidata dal Capo Missione Bruno Gennari. A comporre la delegazione quattro atleti: Linda Canti, Giacomo Casadei e Raffaele Tamagnini (nuoto) e Leonardo Deli (judo). La quindicenne Linda Canti ha portato la bandiera biancazzurra nella Cerimonia d'Apertura. I tecnici che accompagnano gli atleti sono Andrea Bartolini (nuoto) e Giuseppe De Bernardinis (judo).
Giacomo Casadei questa mattina alle 9 aprirà le competizioni nelle batterie dei 100m dorso. Domani sarà invece il turno di Raffaele Tamagnini in gara nei 50 metri stile libero.Mercoledì giornata fitta di impegni con Leonardo Deli che scenderà sul tatami alle 9 (categoria -66kg, avversario da determinare), alla stessa ora in piscina sarà il turno di Linda Canti nei 100m dorso mentre Giacomo Casdei tornerà in vasca per i 200 metri dorso. Giovedì Raffaele Tamagnini affronterà la regina delle gare, i 100 metri stile libero si disputeranno a partire dalle 9 mentre venerdì Linda Canti chiude il programma sammarinese con i 200 metri dorso femminili.

EYOF - Gyor 2017