E' iniziato Sportinfiera 2016!

NEWS

E' iniziato Sportinfiera 2016!

Una breve Cerimonia di saluto ha aperto questa mattina l'edizione numero 18 di Sportinfiera, rassegna multidisciplinare del CONS, vetrina dell’attività delle Federazioni Sportive del Titano, organizzata in collaborazione con la Segreteria di Stato per lo Sport, con la scuola e con le Federazioni stesse.
I saluti sentiti ai ragazzi delle Scuole medie del Presidente del CONS Gian Primo Giardi "questo evento è per voi e per tutti coloro che amano lo sport" e del Segretario di Stato per lo Sport Teodoro Lonfernini "sono certo che tra di voi ci sono gli olimpionici di domani" hanno dato il via all'evento salutato poi dal passaggio dei radiomodelli della Federazione Sammarinese Areonautica che hanno sfrecciato sulla nuova pista di atletica dello Stadio di Serravalle.
I membri dell'Esecutivo del CONS hanno poi accompagnato il Segretario di Stato negli stand delle Federazioni Sammarinesi, due le soste prolungate necessarie per celebrare i 30 anni della Federazione Sammarinese Attività Subacquee (brindisi con i dirigenti) e per celebrare i 50 anni della Federazione Sammarinese Tiro a Segno (consegna alle autorità di un libro fotografico che ripercorre la storia della Federtiro).
La due giorni di Sportinfiera si chiuderà domenica nel tardo pomeriggio. Gli ingredienti sono quelli classici: lo sport, il gioco, gli spettacoli e le esibizioni. Il tutto concentrato all’interno e attorno il centro sportivo di Serravalle. La Federazione Aeronautica propone esibizioni durante l’intera giornata allo Stadio, Pesi, Judo, Arti Marziali, Bocce, Ginnastica e Tennistavolo si divideranno il parquet del Multieventi, in piscina esibizioni di nuoto, nuoto sincronizzato, sub e vela. Esibizioni, prove e una piccola mostra sulla nuova pista dello Stadio per la Federazione Sammarinese di Atletica Leggera, partite gratuite di bowling al “Rose’n Bowl”. Nei piazzali del Centro Sportivo di Serravalle sono organizzate esibizioni di automobilismo, beach volley, beach tennis, ciclismo, equitazione, tennis, tiro con l’arco e basket. Le Federazioni pallacanestro e pallavolo daranno la possibilità di provare schiacciate e canestri nella palestra Alessandro Casadei. Ci si potrà cimentare nella pratica del baseball, per ragazzi, e softball, per ragazze; si potrà affrontare un percorso in bicicletta e poi ancora si potrà giocare con i cronometristi e con il Comitato Paralimpico Sammarinese. Qualche buca di golf nei giardini del Multieventi e poi “meta!” con i ragazzi del rugby allo Stadio. Sono previsti tornei di calcio giovanile, e eventi con la partecipazione di Special Olympics. Si potranno sfidare i campioni sammarinesi negli scacchi e si potrà provare a sparare con i tecnici del tiro a segno. Domenica a Faetano spazio alle gare di pesca sportiva. Danza e pattinaggio completano il programma mentre come ogni anno la Federazione Sammarinese Sport Invernali propone le discese sulla pista in “geoplast. Sul palco centrale esibizioni di diverse discipline e piccoli show dalle 15 di ogni pomeriggio. Domenica, alle 16, nel piazzale del Multieventi, supersfida fra Campioni del Mondo fra Alex Zanotti e Manuel Poggiali sulle moto create dalla nuova scuderia sammarinese SMR. Ampi spazi dedicati ai Giochi dei Piccoli Stati 2017 con la possibilità di iscriversi all’elenco dei Volontari che collaboreranno alla riuscita dell’evento e, in anteprima, la possibilità di acquistare i peluche di Sammy, la Mascotte dei Giochi. Una grande sorpresa (vi suggeriamo di vestirvi di rosso) è prevista per il pomeriggio di domenica, l'obiettivo è quello di coinvolgere più persone possibile nell'organizzazione dei Giochi.