Sabato una giornata di studio sulle problematiche dello sport giovanile

NEWS

Sabato una giornata di studio sulle problematiche dello sport giovanile

Nell’ambito della formazione permanente dei quadri tecnici e dirigenziali dello sport sammarinese, sabato 14 novembre è prevista una giornata di studio sulle tematiche generali della psicologia dello sport organizzata dall’A.I.P.S. (Associazione Italiana Psicologia dello Sport) in collaborazione con il CONS. L’appuntamento è rivolto agli operatori del mondo sportivo interessati ad approfondire le tematiche più attuali della psicologia dello sport, in particolare a quanti lavorano o collaborano nei settori giovanili federali o societari. Verrà infatti posta l’attenzione su due argomenti molto interessanti, vale a dire “Il ruolo e le funzione dell’istruttore nelle attività di base e nei settori giovanili” e “ll rapporto famiglia –atleta-allenatore”.
La giornata di studio si terrà nella sala assemblee del CONS dalle 9 alle 13. Francesca Vitali, Presidente Nazionale A.I.P.S., nonché docente all’Università di Verona, e Gianfranco Gramaccioni, medico dello sport, psicoterapeuta e docente all’Università di Chieti introdurranno i lavori e presenteranno il convegno, per poi occuparsi della prima parte, quella relativa alle “Tematiche Generali della Psicologia dello Sport”. La dottoressa Vitali si occuperà de “La valutazione in psicologia dello sport e dell’esercizio: dalla teoria alla pratica”, mentre il dottor Gramaccioni relazionerà sul tema “Quando lo psicologo dello sport entra in campo: dal colloquio all’allenamento mentale”.
La seconda parte sarà poi incentrata sullo sport giovanile. Ferdinando Consorte, psicologo dello sport della F.I.G.C. Comitato Regionale Abruzzo parlerà de “Il ruolo e le funzioni dell’istruttore nelle attività di base e nei settori giovanili”; seguiranno gli interventi di Daniela Tortorelli, psicologa psicoterapeuta, psicologo dello sport, didatta e Presidente della scuola di specializzazione Centro Studi e Applicazione Piscologia Relazionale, su “Il rapporto famiglia-atleta-allenatore nello sport giovanile”, e di Chiara Sergenti, psicologa psicoterapeuta e psicologa dello sport, su “Disturbi alimentari nello sport e triade dell’atleta”.
Il convegno si chiuderà alle ore 13.
La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione telefonica alla Segreteria CONS (0549 885609)o per e-mail (segreteria@cons.sm) entro e non oltre mercoledì 11 novembre.